*** SPEDIZIONI RAPIDE E GRATIS IN TUTTA ITALIA ***

Iberis sempervirens

Geposted von Maria Luisa Strippoli am

Iberis sempervirens è una pianta erbacea perenne che appartiene alla famiglia delle Brassicaceae. Viene apprezzata per i suoi eleganti fiori bianchi, che sbocciano in primavera (ma in condizioni di tempo mite può anticipare all’autunno e all’inverno), e per la sua resistenza e persistenza.

Viene utilizzata come pianta da giardino, soprattutto in bordure, giardini rocciosi e aiuole, grazie al suo portamento tappezzante, ma si può anche tenere in vasi (meglio se grandi) su balconi e terrazzi.

I fiori (o meglio le infiorescenze a ombrello) formano un vero e proprio tappeto: tipicamente sono bianchi, ma si trovano anche varietà rosate, gialle e lilla chiaro.

Preferisce posizioni in pieno sole, va annaffiata dall’autunno alla primavera solo in caso di necessità, mentre bisogna tenere presente che in estate ha il suo periodo di riposo e richiede quindi un rallentamento degli interventi; non bisogna però lasciar seccare il terreno. In inverno, in caso di temperature rigide prolungate andrebbe protetta con una pacciamatura.

Come manutenzione richiede semplicemente l’eliminazione delle parti secche e una cimatura quando la pianta tende a ‘scappare’ con rami troppo lunghi.

Se tenuta in vaso, va rinvasata ogni due o tre anni, utilizzando un normale terriccio universale da giardino.

 

Curiosità

Il suo nome inglese ‘Candytuft’ deriva dal nome dell’Isola di Creta (Candia), mentre il nome del genere, Iberis, fa riferimento alla penisola Iberica, dove sono spontanee diverse specie.

← Älterer Post Neuerer Post →