Kostenlose Lieferungen in ganz Italien

4 Piante Di Buxus Rotundifolia Diametro 17 Cm.

CASITA HERMOSA PIANTE

€28,62

4 PIANTE DI BUXUS ROTUNDIFOLIA

Diametro: 17 cm.

Altezza: 30cm.

Prodotto in Italia. Spese di spedizione inkluse.

L' esposizione ideale per il bosso è sole-mezz'ombra. Se viviamo in una zona particolarmente calda è meglio optare per la mezz' ombra. IlBuxusCresce bene in qualsiasi luogo, preferendo in particolar modo le posizioni soleggiate o semi ombreggiate, anche se non presenta particolari problemi di sviluppo neanche quando viene coltivato completamente all' ombra. Non teme il freddo e sopporta anche temperature molto inferiori allo 0 °. Non ha particolari esigenze neanche per quanto riguarda il terreno, preferendo comunque i suoli gessosi, ben drenati. Il bosso non erforderita di annaffiature particolarmente abbondanti, anche se in periodi dell' anno particolarmente siccitosi può gelegentalmente aver bisogno di acqua; solitamente è Suffiente anche l' acqua fornita dalle piogge. E' consigliabile interrare ai piedi della pianta una piccola quantità di concime organico, in autunno e a fine inverno, per garantire un buono sviluppo della pianta.

Il bosso è un arbusto che richiede davvero poche cure. Non erforderte assolutamente interventi assidui ed è in linea generale una pianta molto resistente.

La messa a dimora raramente crea dei problemi, anche quando si tratta di grandi piante. Questo perché il bosso tende a creare una rete molto fitta di radici e quindi aumentare molto la superficie di assorbimento riducendo di ripresendo i tempi di ripresa.

Di solito i soggetti di notevoli dimensioni vengono messi a dimora con il pane di terra. Quelli piccoli, invece, vengono abitualmente venduti a radice nuda.

Si consiglia di procedere in autunno in maniera che la pianta abbia tutto l' inverno per creare nuove radici.

È Suffiente scavare una buca grande il doppio del pane di terra. Se il terreno è particolarmente argilloso e pesante può essere una buona idea creare uno strato drenante con della ghiaia. Dopo questo si interverrà creando uno strato con la concimazione di fondo (a base di stallatico o cornunghia) e poi, dopo averlo coperto con un po' di terra, possiamo mettere a dimora la pianta. Infine copriamo con il terriccio rimasto e pressiamo bene.