3 Piante Di Haworthia Limifolia In Terracotta Diametro 13 Cm.

3 PIANTE DI HAWORTHIA LIMIFOLIA

Diametro: 13 cm.

Altezza: 20-22 cm.

Prodotta in Italia. Spese di spedizione incluse.

Le haworthia sono piante grasse di dimensioni contenute ornamentali per le belle foglie a raggiera che si declinano in molte forme e sfumature differenti. Sono diventate popolari per la loro facilità di coltivazione: sono difatti poco esigenti per quanto riguarda le irrigazioni e la manutenzione in generale.

In linea generale le Haworthia crescono bene in posizioni non troppo soleggiate. La luce e il calore intensi possono infatti causare bruciature o disidratazione e un’antiestetica colorazione rossastra. Di conseguenza sono ideali come piante da interno, specialmente per quelle abitazioni prive di finestre disposte a Sud o ad Est. Possono tuttavia essere tenute anche all’esterno a patto di inserirle dove la luce sia schermata per buona parte della giornata (specialmente durante le ore centrali).

Gradiscono temperature praticamente costanti durante tutto il corso dell’anno, né troppo alte, né troppo basse. Idealmente dovremo rimanere tra i 15 e i 22°C. Durante la stagione invernale tollerano un freddo leggero, ma nel locale in cui sono ricoverate non dobbiamo mai scendere sotto i 5°C (ma informiamoci attentamente per ogni singola varietà perché alcune soffrono già quando si sfiorano i 10°C).

Sotto questo aspetto queste succulente sono poco esigenti. In natura vivono semplicemente con l’umidità lasciata dalla notte sul terreno. Noi dovremo, per avere piante sane, seguire diverse fasi durante le stagioni dell’anno. Alla fine dell’inverno vi è il periodo di massima crescita vegetativa: questa va supportata con irrigazioni un po’ più frequenti (lasciamo indicativamente il terreno asciutto per un giorno prima di procedere con la somministrazione) In estate lasciamo passare un po’ più di tempo: l’haworthia, infatti, si dedica maggiormente allo sviluppo delle radici ed è proprio in questa fase che si rischia maggiormente l’insorgere di marciumi. Lasciamo perciò asciugare perfettamente il substrato. Utili, per attenuare il caldo, sono invece le leggere vaporizzazioni del fogliame.

In inverno le irrigazioni vanno invece sospese quasi completamente: controlliamo solamente che il pane di terra non diventi un blocco unico troppo asciutto e compatto.

10 Oggetto rimasto

Italian