Lepismium Bolivianum Diametro 21 Cm (Pendente 65-70 Cm.)

LEPISMIUM BOLIVIANUM

Diametro: 21 cm

Altezza: 45 cm

Coltivato in Italia. Spese di spedizioni incluse.

Sono costituiti da densi ciuffi di fusti arcuati, appiattiti, lunghi fino a due metri in natura, più contenuti negli esemplari coltivati in contenitore; hanno colore verde brillante, talvolta rossastro, soprattutto se la pianta viene coltivata in zone eccessivamente soleggiate; hanno margine ondulato, con numerose areole lanose, che portano 4-8 corte spine scure; i fusti tendono a ramificare verso l'apice; alcune specie hanno fusti a sezione quasi triangolare. In primavera producono numerosissimi fiorellini di colore rosso acceso, arancione o giallo. Queste piante sono molto adatte ad essere coltivate in panieri appesi, lasciando i fusti ricadenti.
In natura i lepismium si sviluppano al riparo di alti alberi, vanno quindi posti in luoghi ombreggiati o a mezz'ombra, evitando di lasciarli esposti ai raggi solari diretti per troppe ore al giorno. In genere possono sopportare temperature vicine agli 0°C, ma è consigliabile mantenerli ad una minima invernale vicina ai 10°C, in casa o in serra temperata.
Da marzo a ottobre annaffiare regolarmente, mantenendo il terreno leggermente umido, ma evitando i ristagni idrici. Nei restanti mesi dell'anno annaffiare sporadicamente, lasciando ben asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra. Nel periodo vegetativo fornire del concime specifico per piante succulente ogni 15-20 giorni, mescolato all'acqua delle annaffiature.

10 Oggetto rimasto

Italian